Mtb giovanile a Esanatoglia con Santoporo XC

Santoporo XC 27042021

ESANATOGLIA – Anche il panorama della mountain bike giovanile ha trovato le forze e il coraggio per ripartire in questo 2021, allo scopo di mantenere vivo il settore ed assicurarsi una prospettiva futura per le categorie esordienti, allievi e juniores. L’occasione è arrivata dallo svolgimento a Esanatoglia della Santoporo XC, valida come top class nazionale e seconda prova del circuito del Gran Prix Centro Italia Giovanile Mtb.

Il circuito si snodava con partenza ed arrivo al Campo Cross di Esanatoglia, con un bel percorso tecnico, con paraboliche ed ostacoli artificiali in legno ed un terreno scorrevole e compatto.

Tutto è filato nel più regolare dei modi, anche sul fronte anti Covid-19: i partecipanti di questa entusiasmante edizione hanno potuto lasciare Esanatoglia col sorriso sulle labbra e complimentarsi con gli organizzatori di Superbike Team.

Tutte le gare sono state precedute da un minuto di silenzio per commemorare Silvia Piccini, la 17enne juniores friulana vittima di un incidente stradale in allenamento.

Prestazioni sopra le righe nella top-5 in ciascuna categoria per David Rinaldoni (Polisportiva Morrovallese), Filippo Baur (Monticelli Bike), Tommaso Ferri (Valdarno Regia Congressi Seiecom), Christian Cossetto (Rock Bike Team) e Gabriele Giuseppetti (Cycling Cafè Racing Team) tra gli juniores uomini, Margherita Beatrice Oggero (Elba Bike) tra le juniores donne, Federico Bartolini (Siena Bike), Alex Pelucchini (GS Avis Gualdo Tadino), Simone Magnani (Pedale Fidentino Race Team), Filippo Musso (Scott Libarna Bike Racing Team) e Alessandro Mancin (Pedale Fidentino Race Team) tra gli allievi uomini secondo anno, Marika Celestino (Ucla1991), Gaia Gasperini (Ucla1991), Sofia Capagni (Race Mountain Folcarelli Team), Barbara Modesti (Bici Adventure Team) e Arianna Sanetti (Tuscia Bike) tra le allieve donne secondo anno, Morgan Dubini (Superbike Bravi Platforms Team), Mattia Stenico (Polisportiva Oltrefersina), Francesco Bertini (Olimpia Valdarnese), Matteo Trisotto (Lagorai Bike) e Carlo Della Torre (Ciclisti Valgandino) tra gli allievi uomini primo anno, Giulia Rinaldoni (Polisportiva Morrovallese), Myrtò Mangiaterra (Recanati Bike Team), Claudia Massaccesi (Bici Adventure Team), Alice Mazzieri (Superbike Bravi Platforms Team) e Anna Rododendro (Elba Bike) tra le allieve donne primo anno, Mattia Gagliardoni Proietti (UC Foligno), Gabriele Canali (Ciclisti Valgandino), Ettore Riccardi (Pedale Fidentino Race Team), Nicolò Grini (Bici Adventure Team) e Alessandro Micolucci (Scott Libarna Rusty Bike) tra gli esordienti secondo anno uomini, Alice Pascucci (Bici Adventure Team), Sofia Bartomeoli (Superbike Bravi Platforms Team) e Noemi Semplici (Garfagnana Mtb) tra le esordienti donne secondo anno, Jacopo Putaggio (Ucla1991), Davide Moschini (Pedale Fidentino Race Team), Mirko Mantini (Tirreno Bike), Alessio Trentin (Lagorai Bike) e Nicolò Tomassini (GS Avis Gualdo Tadino) tra gli esordienti uomini primo anno, Valentina Bravi (Pedale Fidentino Race Team), Marta D’Incecco (Amici della Bici Junior), Alice Marinelli (Superbike Bravi Platforms Team), Agnese Calcabrini (Recanati Bike Team) e Vittoria Iemmi (Pedale Fidentino Race Team).

Santoporo XC 27042021 podio allieve donne 1°anno